Il centro dispone di due battute di zero pneumatiche standard, che definiscono un campo di lavoro di 7m in due diverse modalità: un’area unica di lavoro o la modalità pendolare con due aree di lavoro indipendenti che permettono soluzioni personalizzate per massimizzare la produttività.

L’elettromandrino con potenza di 5 kW in S1 e attacco cono HSK-F50, permette di eseguire lavorazioni sul profilo con qualsiasi angolazione compresa tra 0° e 180°.

Il bloccaggio del profilo è garantito da quattro morse con ridotto ingombro per permette la massima lavorabilità sulle tre facce del profilo e la possibilità di caricare pezzi anche relativamente corti.
La sezione massima della morsa consente di alloggiare profili da 225mm di base e 260mm in altezza. La disposizione lungo l’asse X è una caratteristica chiave di questi centri. Grazie al carro mobile la morsa viene agganciata e posizionata con la massima precisione, garantendo un piazzamento ottimizzato sulle lavorazioni presenti sul profilo e la massima sicurezza contro possibili collisioni. In opzione la macchina può essere equipaggiata con un sistema di posizionamento morse indipendente che amplifica la produttività della macchina.

Il centro di lavoro P107 dispone di una copertura integrale e di un magazzino utensili a 8 posti dinamico sulla zona di lavoro, che consente un rapido prelievo da ogni punto della macchina.
Il concetto di macchina a montante mobile consente inoltre di ottenere utili di lavoro elevati con ingombri macchina relativamente compatti, offrendo all’operatore un’ottima ergonomia di lavoro nel carico/scarico pezzo.

P107 Pertici

P107 in un Video